RACING BAR | SAN MARINO | 2014 | fase di progetto del format  

Il progetto “Racing bar”, nasce dalla volontà dei marchi promotori, “Akros s.r.l.” e “Dem Simulatori”, di creare un luogo d'incontro unico, capace di coniugare l'alta qualità del design italiano, alla passione per le corse. Ciò che ne deriva non è un semplice bar, ma uno spazio polifunzionale, all'interno del quale il fruitore ha la possibilità di interagire attivamente, con la realtà e le esperienze messe a sua disposizione dai marchi promotori. Il Concept è stato pensato per potersi adattare a qualsiasi situazione, spaziale e sociale. A questo proposito, il principio fondamentale alla base del progetto, è la flessibilità delle funzioni e dei diversi ambienti. Lo spazio risulta composto da una zona bar, un'area espositiva/shop, nella quale saranno esibiti i prodotti di design e lounge a carattere sportivo, riguardanti il mondo delle corse e l'area riservata al simulatore di guida “Dem”. La fase di sviluppo, ha portato all'identificazione di tre possibili spazi d'inserimento del Concept, caratterizzati da differenti metrature, 100, 70 e 40 mq. Per ognuna di esse, sono state eseguite due diverse soluzioni, che considerano le variabili con le quali ci si dovrà confrontare, dalla conformazione dello spazio, alla sua localizzazione territoriale.

Infatti individuato il luogo d'inserimento dell' attività “Racing bar”, gli elementi caratterizzanti il progetto, potranno variare e mutare, mantenendo comunque la stessa indole che contraddistingue il Concept. Il design è espresso tramite forme pure e accattivanti, che nascono dai soffitti, si sviluppano nell'area espositiva e prendono ancora una volta forma nella zona bar, delineando il banco e la parete di sfondo. Si è scelto di utilizzare tonalità che vanno dal bianco, passando per la scala dei grigi, arrivando al nero opaco. In tal modo, verranno valorizzate le sagome degli arredi e tutti gli elementi dinamici che discendono dal soffitto, legandoli in un insieme organico tra loro, oltre che mettere in risalto tutti i prodotti in esposizione. Nel particolare, ognuna delle zone è caratterizzata dai seguenti elementi: per quanto riguarda il bar, esso è composto dal banco di servizio, retrobanco attrezzato e spazio riservato alla clientela, con tavoli sedie, mensoloni e sgabelli. L'area espositiva/shop, contiene moduli a parete e centrali, caratterizzati da ampie porzioni vetrate dove poter esporre i prodotti. Oltre ad avere un suo spazio d'ambito, i moduli espositivi e di vendita si distribuiscono in modo diffuso nell'ambiente.  Quest'ultimo va ad affiancarsi al simulatore di guida, contenuto all'interno di un elemento tridimensionale, a forma trapezioidale futuristico. Esso discende dal soffitto e tocca terra soltanto in un punto, creando un effetto di sospensione, che circoscrive l'ambito del simulatore e allo stesso tempo lo mette in relazione con tutti gli altri elementi del locale. Sulle pareti di quest'ultimo verranno posizionati schermi e pannelli digitali, sui quali scorrere e visionare la storia e i prodotti dei rispettivi marchi. Anche gli elementi d'arredo amplificano il principio di flessibilità ed adattabilità. Essi sono infatti nati come oggetti modulari, con i quali poter creare composizioni uniche, adatte ogni volta alle diverse esigenze del luogo e del cliente. 

Tavole grafiche

EUROLIGHT di Ordonselli Severino | ITA | Viale Oberdan n 84  61034 Fossombrone PU  tel  fax 0721 715716 | Severino cell 348 2668443 | Nicola  cell 3397833439 | AUS | E isengasse n 16 6850 Dornbirn | Luca cell  +43 (0)650 2712326 | lun_mar_mer_gio 8:30 12:30 pomeriggio su appuntamento ven_sab 8:30 12:30 | eurolightillumina@gmail.com | www.eurolightillumina.com | cf RDNSRN55A26D749V   |   p.iva 01381120417  

  • Facebook
  • Instagram

Copyright Eurolight 2014